In tanti attendevano le scuse di Flavio Insinna dopo le rivelazioni di Striscia la Notizia che ha diffuso registrazioni audio compromettenti ad Affari tuoi e che già annuncia nuovi filmati.

In un lungo post il conduttore ha chiesto scusa a tutti “senza se e senza inutili ma. Proprio a tutti, dalla prima all’ultima, dal primo all’ultimo” cospargendosi il capo di cenere per l’immagine sdoppiata che è emersa di lui in tv. Il conduttore ha definito il modus operandi del tg satirico “pornografia televisiva con filmatini e vendetta incorporata” fatta soltanto per “cercare qualche straccio di punto di ascolto in più” e ha perdonato chi ha tradito la sua fiducia fornendo – leggiamo ancora – “immagini dal Teatro delle Vittorie e registrazioni audio prese dalle scale, fra i camerini e le nostre stanze”.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here