Alice Mail: risoluzione problemi e parametri pop/imap/smtp

Condividi con gli amici

Tempo di lettura: 5 minuti
0
(0)

Usi quotidianamente il servizio di posta di Alice Mail, ma oggi stai riscontrando qualche problema?

Il servizio di posta di Tim (ora chiamato TIM Mail) è senza dubbio uno dei servizi di posta elettronica più popolari utilizzati dagli utenti di Internet. Ma a volte Alice Mail può avere qualche problemino, può dipendere da una nostra svista, una configurazione errata o problemi temporanei.

Se hai problemi con Alice Mail e vuoi capire su cosa si basa e come risolverlo, sei nel posto giusto! In questo articolo ti spiegheremo quali sono i problemi più comuni con Alice Mail e come risolverli.

Quindi, prima di iniziare a leggere il nostro articolo per risolvere il tuo problema, ti suggerisco di prenderti il giusto tempo e di non avere fretta. Questo perché se leggi l’articolo troppo velocemente o dai per scontato qualche consiglio, potresti non superare mai il problema, o addirittura crearne uno nuovo, o bloccare la tua casella di posta di Alice Mail.

Perfetto, quindi iniziamo subito e vediamo cosa c’è che non va con la tua casella Alice Mail. Senza dubbio, alla fine della lettura di questo articolo, avrai risolto il tuo problema o sarai sicuramente sulla buona strada.

Una volta risolto il problema con Alice Mail, per tenere d’occhio la tua posta, ti consiglio di leggere la nostra guida su come configurare la tua casella di posta Alice Mail su Android. Se questo articolo ti è stato utile, faccelo sapere lasciandoci 5 stelle in fondo all’articolo e collegandoti più frequentemente alla sezione scienza e tecnologia del blog.

Problemi di accesso alla casella Alice Mail

alice mail errore di accesso

Hai problemi ad accedere ad Alice Mail? Se provi ad accedere alla tua casella Alice e ricevi un messaggio di errore simile a quello sopra, la risposta è sì. Se il tuo nome utente è corretto (assicurati di scegliere il dominio corretto @tin.it @alice.it o @tim.it) allora il problema è che hai dimenticato la password. Può capitare, infatti il servizio di Alice prevede proprio per questo la possibilità di reimpostare. Vediamo come fare.

Recuperare la password di Alice Mail

Come detto prima, se dimentichi la password, puoi eseguire una semplice procedura di recupero password di Alice Mail e ripristinare il normale accesso alla tua casella di posta. Tieni presente che se reimposti la password e la sostituisci con una nuova, dovrai sostituirla anche su tutti i dispositivi che configuri per ricevere la posta dalla casella di posta di Alice. Computer, smartphone o tablet e qualsiasi dispositivo che abbia configurato Alice Mail, devono essere configurati con la nuova password che sceglierai. Basta cambiare la vecchia password con quella nuova nelle impostazioni del dispositivo o dell’app.

Per accedere alla schermata di di recupero password di Alice Mail, fai clic su questo collegamento e poi sulla voce “Recupera username”.

alice mail

Accederai così al programma di recupero password di Alice Mail. Ora, nella schermata di sinistra, inserisci il tuo nome utente (ovvero il tuo indirizzo email senza la parte @), seleziona sotto il dominio corretto, @tin.it @alice.it o @tim.it e premi il bottone “recupera password”.

alice mail recupero password

Nella schermata successiva devi effettuare una piccola verifica, per confermare al sistema che sei effettivamente una persona e non un bot (o robot) che sta tentando di effettuare il reset della password di Alice. Quindi inserisci i cinque caratteri generati e premi “Avanti”.

alice mail controllo bot

Premi di nuovo “avanti” nella schermata successiva. Ora dovresti ricevere un SMS al numero che hai specificato come numero di cellulare quando hai creato la casella di posta di Alice. Questo messaggio di testo conterrà un codice di verifica che dovrai inserire nella casella accanto alla voce “Codice”. Ora premi “Avanti” per continuare il processo.

Fine procedura

Nella schermata successiva, tutto ciò che devi fare è scegliere una nuova password e digitarla nelle caselle accanto a “La tua nuova password” e “Ripeti password”. Ora fai clic sul pulsante “Avanti” per confermare la tua nuova password. Se tutto va bene, apparirà un messaggio: “La tua password di posta è stata modificata correttamente”. Questo a conferma che la reimpostazione della password è stata corretta.

Recupero username

Se devi recuperare il tuo nome utente, il processo è simile. Non devi fare altro che selezionare “Recupera Username” invece di “Recupera Password” nella schermata principale, confermare con il codice a 5 cifre e la tua password e il proprio numero di cellulare o di linea fissa TIM.

recupero password

Dopodiché seguendo le istruzioni a video potrai recuperare la tua username.

Richiesta di generazione nuova password

richiesta generazione nuova password

Se la procedura di cui sopra non ti ha aiutato con il tuo problema di accesso ad Alice Mail, non preoccuparti, puoi comunque risolverlo. Puoi chiedere a TIM di rigenerare una nuova password per te compilando un apposito form. Clicca questo link per scaricare un modulo da inviare a TIM per richiedere la rigenerazione della password.

Dopo aver scaricato e compilato il modulo, non devi far altro che inviarlo via fax al numero TIM “800 000 187” o inviarlo via email come allegato a [email protected]

Parametri di di configurazione Alice POP3/IMAP/SMTP

Se riscontri problemi con Alice Mail sul tuo client di posta, potrebbe essere dovuto a parametri di configurazione errati. Se hai letto l’articolo fin qui avrai già scartato l’ipotesi di una password dimenticata, quindi un’alternativa è una configurazione errata del tuo client di posta o dell’App sul tuo dispositivo mobile.

Per correggerla, di seguito ti riportiamo i parametri corretti per configurare il tuo client di posta per la casella @alice.it:

Mail @tim.it

I parametri di configurazione delle caselle di posta di TIM:

  • Nome utente: inserire il proprio indirizzo di posta completo del dominio @tim.it
  • Server di posta in arrivo POP3: pop.tim.it
  • Porta di comunicazione POP3: 110 (StartTLS)
  • Server di posta in arrivo IMAP: imap.tim.it
  • Porta di comunicazione IMAP: 143 (StartTLS)
  • Server di posta in uscita SMTP: smtp.tim.it
  • Porta di comunicazione SMTP: 587 (StartTLS)

Mail @alice.it

I parametri di configurazione delle caselle di posta con dominio @alice.it sono:

  • Nome utente: inserire il proprio indirizzo di posta completo del dominio @alice.it
  • Server di posta in arrivo POP3: in.alice.it
  • Porta di comunicazione POP3: 110 (StartTLS)
  • Server di posta in arrivo IMAP: in.alice.it
  • Porta di comunicazione IMAP: 143 (StartTLS)
  • Server di posta in uscita SMTP: out.alice.it
  • Porta di comunicazione SMTP: 587 (StartTLS)

Mail @tin.it

I parametri di configurazione delle caselle di posta con dominio @tin.it sono:

  • Nome utente: inserire il proprio indirizzo di posta completo del dominio @tin.it
  • Server di posta in arrivo POP3: pops.tin.it
  • Porta di comunicazione POP3: 110 (StartTLS)
  • Server di posta in arrivo IMAP: imaps.tin.it
  • Porta di comunicazione IMAP: 143 (StartTLS)
  • Server di posta in uscita SMTP: smtps.tin.it
  • Porta di comunicazione SMTP: 587 (StartTLS)

Altri consigli su Alice Mail

Se hai letto e seguito le procedure indicate qui sopra e hai ancora problemi di accesso o ricezione/invio della tua casella puoi contattare il tuo provider di servizi internet che ti fornisce la linea adsl o fibra e richiedere una verifica.

Questo per 2 motivi:

  1. perché la tua casella potrebbe essere stata messa in blacklist per errore oppure è stata soggetta ad un attacco di un virus sul tuo pc che ne ha alzato il livello di attività fino ad insospettire il provider e costringerlo a bloccarla.
  2. perché alcuni provider bloccano le porte o i server di alcuni provider di posta per un problema di congestione del traffico o di concorrenza.

Quindi dopo aver verificato ed eventualmente eliminato i virus sul tuo pc o dispositivo mobile, sei libero di poter richiedere lo sblocco della tua casella e riprendere la normale ricezione e invio della tua posta.

Un’altra cosa che puoi fare in caso non dovessi risolvere i tuoi problemi con queste procedure è contattare TIM al 187 o utilizzare uno dei loro canali online per ricevere assistenza.

Spero che questo articolo ti sia servito a risolvere il tuo problema, se così fosse lascia un voto qui sotto.

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!!!

Voto medio 0 / 5. Voti totali: 0

Nessuno voto. Vota prima di tutti!

Dato che lo hai trovato utile...

Condividilo subito con i tuoi amici!

Ci dispiace che questo post non ti sia stato utile!

Aiutaci a migliorarlo.

Cosa possiamo fare per renderlo più utile?


Condividi con gli amici